Single Blog Title

This is a single blog caption

Folate e Depressione

Al centro di questa ricerca c’è una semplice domanda: L’alimentazione può influenzare il nostro stato mentale?

Starai pensando: “Dai Rudy, la depressione è una seria malattia. Mi vuoi convincere che si può guarire dalla depressione cambiando dieta?”

Lo so perché lo vissuta la depressione. E lasciami dire che è una vita miserabile. Se l’hai mai vissuta a qualsiasi livello, lo sai già.

Il cambiamento della mia dieta è stato un fattore critico per guarire dalla depressione. E ancora oggi continuo con questa dieta ricca di nutrienti anti-depressivi.

Di una cosa sono certo e te lo dico da amico; “Con una povera alimentazione non guarirai mai dalla depressione”.

I disturbi della salute mentale sono complessi.

Così è il cervello. E così sono i cibi che mangiamo e come il nostro corpo interagisce con questi.

Il tuo corpo e cervello hanno bisogna della giusta “benzina” per darti la forza di uscire dalla depressione.

E credimi quando ti dico che è molto semplice riaggiustare la tua dieta.

Non solo ti aiuterà da uscire dalla depressione, ma ti sentirai come quando eri un bambino; Pieno di energia e voglia di vivere.

Sei pronto?

Iniziamo…

 

Ma Quali Sono Questi Nutrienti Anti-Depressivi? 

Bella domanda.

Eccoli qua:

Non sono poi così tanti.

E immagino che ti stai chiedendo: “Rudy, non sono un dottore perciò non ne capisco un tubo di cosa stai parlando“.

Non ti preoccupare, non parlo come un dottore perché non sono un dottore.

“Ciao! Il mio nome è Rudy.”

La maggior parte delle persone mi conosce perché scrivo di potenziale umano e informazioni efficaci supportate da nozioni psicologiche e scentifiche presentate in maniera semplice e concisa.

 

Come Mangiare Correttamente Aiuta il Cervello? 

Il tuo cervello è più affamato di quello che pensi… È lui che ti fa sentire affamato…. È lui che ti stringe lo stomaco. È lui che ti fa girare la testa quando sei fiacco.

Ha bisogno di molta energia e specifici nutrienti per far funzionare TE correttamente.

Il cervello è come la centralina di un’ automobile. Manda informazioni attraverso il sistema nervoso assicurandosi di farti funzionare.

Ma come ben saprai se hai mai avuto un’ auto molto computerizzata come una BMW o Mercedes, con il tempo la centralina potrebbe dare dei problemi.

Quanto questo avviene, la tua cara macchina si rifiuta di funzionare o si limita a svolgere funzioni basi come accendere le luci di emergenza.

Lo stesso avviene ad un cervello carente di nutrienti essenziali in forma di depressione. TU funzioni al minimo, male e in casi gravi potresti autodistruggerti (suicidio depressivo).

Per questo, oggi ti dirò tutto quello che devi sapere sul folate e la sua funzione teraupetica per combattere la depressione.

 

Folate e Depressione
Tutto Quello Che Devi Sapere

Per non fare troppa confusione, ti dico che il folate è anche conosciuto come acido folico e B9. Pertanto lo puoi ragruppare nella famiglia delle vitamine B.

In studi condotti su pazienti depressi si soni notati bassi livelli di folate e di vitamina B12.

Quindi è evidente che queste due vitamine sono associate con la depressione. In aggiunta, si è notato lo stesso in persone con problemi di alcol.

“Cosa ne pensi?”

Se stai pensando che è meglio non bere troppo e controllare i tuoi valori di B12 e folate… Ti dico che sei nella giusta direzione.

Un fatto interessenta è la somministrazione di folate per pazienti sotto cura con anti-depressivi. Si è riscontrato una migliore risposta hai medicinali.

Lo so cosa stai pensando: “Ma allora questo folate è “l’holy grail della depressioneVoglio farmi una overdose ogni giorno”.

Piano fratello, purtroppo ci sono delle considerazioni da tenere in mente.

Leggi questo:

 

Fatti Da Tenere in Considerazione

Ecco alcuni punti chiave:

  • Metilfolato aiuta a combattere la depressione, ma solo dosi al di sopra dei 15 mg.
  • 15 mg di metilfolato è una dose massiccia, 30 volte il dosaggio giornaliero indicato.
  • Solo il 7% dei pazienti con bassi livelli di folate rispondono positivamente hai trattamenti con antidepressivi. Invece, ben il 44% degli individui con alti livelli di folate risponde positivamente hai trattamenti con antidepressivi.
  • Folati sono solubili nell’acqua. Quindi nel peggiore dei casi, se avete troppo metilfolato nel corpo, una bella pisciata sistema tutto.
  • Qualche psichiatra sostiene che 50 mg somministrati per un corto periodo non dovrebbe essere pericoloso.
  • Metilfolato aiuta a dividere le cellule.
  • Metilfolato compete con l’acido folico.
  • Metilfolato è l’unica forma di folate che attraversa la barriera sanguinea del cervello. 
  • Il livello di folate nel sangue potrebbe non corrispondere a quello nel nostro sistema nervoso.

 

Cibi Consigliati Per la Tua Dieta

Il folato si trova in vegetali, soprattutto quelli di colore verde.

Spinaci e lenticchie hanno una concentrazione di folato molto alta rispetto agli altri alimenti.

Ecco un elenco dei cibi più ricchi:

  • Spinaci
  • Asparagi
  • Zucchine
  • Piselli
  • Broccoli
  • Cima di rapa
  • Soia
  • Ceci
  • Fagioli
  • Fegato di manzo
  • Fagioli
  • Lattuga Romana
  • Lenticchie
  • Avocado
  • Papaya
  • Melone
  • Banane
  • Lamponi
  • Pinoli
  • Mandorle
  • Arancie

 

Alcuni Suggerimenti Per Ottenere una Supplementazione Naturale di Acido Folico Attraverso la Dieta

Alcune delle mie idee che uso quotidianamente:

  • Un bel bicchierone di succo d’arancia. Ovviamente con arance fresche. I succhi di frutta del supermercato sono pieni di zuccheri e conservanti.
  • A pranzo un’insalatona con lattuga romana, spinaci, aparagi e broccoli.
  • Come merendina avocado e papaya a pezzettoni oppure un frullato. Puoi aggiungere lamponi e banana al mix.
  • La sera una zuppa di spinaci, broccoli, asparagi. Oppure una fagiolata con aggiunta di lenticchie.
  • Come contorni lanticchie, spinaci o broccoli.

 

Un Alleato Contro la Depressione

I folati facilitano la sintesi della serotina, dopamina e norepinefrina. Questi sono neuro trasmettitori che controllano l’umore e altre funzioni importanti.

Su dei test fatti hai dei pazienti con depressione, si è notato un considerevole miglioramento somministrando 15 mg di metifalate al giorno.

Se non mangi verdure verdi, potresti avere una deficienza di acido folico.

Quindi, ti consiglio fortemente di portare nella tua dieta almeno tre dei cibi sopra indicati.

 

Consigli per la Conservazione dei Folati Negli Alimenti

Vorrei farti notare che Il folato è una vitamina solubile in acqua e può essere facilmente persa dagli alimenti durante la cottura, soprattutto se si cuociono i cibi in acqua.

Per evitare di perdere questa importante vitamina potete:

  • riusare l`acqua di cottura per preparare zuppe o stufati in modo da recuperare le vitamine ed i sali minerali.
  • cucinate  le verdure al vapore oppure grigliate.
  • bollite le verdure in poca acqua e per tempi ridotti.

 

Supplementi

Non sono necessari supplementi di acido folico normalmente. Comunque, nei casi di anemia da carenza di acido folico è consigliato prendere dei supplementi.

Le tipiche carenze di acido folico sono causate da povera alimentazione, alcolismo e gravidanza.

Se sei depresso e inoltre con una delle condizioni qui sopra, ti consiglio di considerare l’aggiunta di supplementi di acido folico.

 

Hai qualcosa da condividere? Non essere svogliato, ti aspetto nei commenti.

Lascia una Risposta

Copy link
Powered by Social Snap