Single Blog Title

This is a single blog caption

Ferro e Depressione

Al centro di questa ricerca c’è una semplice domanda: L’alimentazione può influenzare il nostro stato mentale?

Starai pensando: “Dai Rudy, la depressione è una seria malattia. Mi vuoi convincere che si può guarire dalla depressione cambiando dieta?”

Lo so perché lo vissuta la depressione. E lasciami dire che è una vita miserabile. Se l’hai mai vissuta a qualsiasi livello, lo sai già.

Il cambiamento della mia dieta è stato un fattore critico per guarire dalla depressione. E ancora oggi continuo con questa dieta ricca di nutrienti anti-depressivi.

Di una cosa sono certo e te lo dico da amico; “Con una povera alimentazione non guarirai mai dalla depressione”.

I disturbi della salute mentale sono complessi.

Così è il cervello. E così sono i cibi che mangiamo e come il nostro corpo interagisce con questi.

Il tuo corpo e cervello hanno bisogna della giusta “benzina” per darti la forza di uscire dalla depressione.

E credimi quando ti dico che è molto semplice riaggiustare la tua dieta.

Non solo ti aiuterà da uscire dalla depressione, ma ti sentirai come quando eri un bambino; Pieno di energia e voglia di vivere.

Sei pronto?

Iniziamo…

 

Ma Quali Sono Questi Nutrienti Anti-Depressivi? 

Bella domanda.

Eccoli qua:

Non sono poi così tanti.

E immagino che ti stai chiedendo: “Rudy, non sono un dottore perciò non ne capisco un tubo di cosa stai parlando“.

Non ti preoccupare, non parlo come un dottore perché non sono un dottore.

“Ciao! Il mio nome è Rudy.”

La maggior parte delle persone mi conosce perché scrivo di potenziale umano e informazioni efficaci supportate da nozioni psicologiche e scentifiche presentate in maniera semplice e concisa.

 

Come Mangiare Correttamente Aiuta il Cervello? 

Il tuo cervello è più affamato di quello che pensi… È lui che ti fa sentire affamato…. È lui che ti stringe lo stomaco. È lui che ti fa girare la testa quando sei fiacco.

Ha bisogno di molta energia e specifici nutrienti per far funzionare TE, correttamente.

Il cervello è come la centralina di un’ automobile. Manda informazioni attraverso il sistema nervoso ha tutto il corpo.

Ma come ben saprai se hai mai avuto un’auto computerizzata come una BMW o Mercedes, con il tempo la centralina potrebbe dare dei problemi.

Quanto questo avviene, la tua cara macchina si rifiuta di funzionare o si limita a svolgere funzioni basi come accendere le luci di emergenza.

Lo stesso avviene ad un cervello carente di nutrienti essenziali.

TU funzioni al minimo, male e in casi gravi… c’è anche la MORTE (suicidio depressivo).

Per questo, oggi ti dirò tutto quello che devi sapere sull’ importanza del ferro e la sua funzione teraupetica per combattere la depressione.

In questo articolo scoprirai:

  • Ferro e Depressione; Tutto quello che devi sapere.
  • Fatti sul ferro.
  • Cibi ricchi di ferro
  • Come il ferro aiuta a combattere la depressione.
  • Quali sono i sintomi di poco ferro.
  • Supplementi di ferro.

 

Ferro e Depressione
Tutto Quello Che Devi Sapere

Il ferro svolge un ruolo importante nel corpo, dal trasporto di ossigeno per sostenere i livelli di energia al creare ottimali prestazioni dei muscoli.

Bassi livelli di ferro possono portare stanchezza e depressione.

I famosi fumetti di Braccio di Ferro fanno pensare che gli uomini hanno più bisogno di ferro delle donne. Ma non è così.

Il 20% di donne ha una deficienza di ferro, con un aumento fino al 50% durante la gravidanza. Solo il 3% degli uomini a lo stesso problema.

I sintomi per carenza di ferro sono simili a quelli della depressione; stanchezza, irritabilità e giramenti di testa.

Questa è la storia di Paolo, un ragazzo con problemi di depressione causati da bassi livelli di ferro:

Recentemente mi sentivo come una persona diversa; Irritato, letargico, eccessivamente emotivo per nessuna ragione.

I miei pensieri hanno la meglio su di me provocando scontento ed allontanandomi dai mie amici.

Per questo ho fatto il test del sangue.

Risulatato?

Carenza di ferro (anemia). 

Il dottore mi ha prescritto ferro e compresse di acido folico per portare i miei valori alla normalità.

Ora sto bene.

Esco con gli amici e ho ripreso a studiare.

Paolo non è stato con le mani in tasca, si è dato da fare per capire le cause della sua depressione.

Con un semplice integratore è tornato a vivere una vita serena.

Come ho detto in altri articoli, il primo passo verso la guarigione è essere consapevoli di avere un problema.

Il fatto e` che la maggior parte di persone depresse non sa di avere un problema. E se il problema non esiste, non si puo risolverlo.

Quindi, fatti una semplice domanda: “Perché non mi sento bene come prima?

Ritornando al ferro…

Mentre siamo abituati a pensare che bassi livelli di ferro possono causare anemia (una ridotta capacità del sangue di trasportare ossigeno), il ferro è anche disperatamente necessario per i nervi e il cervello.

E allora?

Carenza di ferro nel cervello e nei nervi porta a problemi con i segnali neurotrasmettitori.

In altre parole; La carenza di ferro si presenta come ansia, depressione, irritabilità e persino povera concentrazione.

Qundi, ti consiglio di controllare i tuoi livelli di ferro con un semplice prelievo del sangue.

 

Fatti Da Tenere in Considerazione

Ecco alcuni punti chiave:

  • Il ferro è la carenza nutritiva più comune.
  • Dobbiamo consumare dai 8-18 mg di ferro ogni giorno.
  • Alti livelli di ferro portano gravi conseguenze come la cirrosi epatica.
  • Aiuti il suo assorbimento se bevi succo d’arancia mentre mangi cibi ad alto contenuto di ferro.

 

Cibi Consigliati Per la Tua Dieta

Il fegato di maiale e bovino hanno il più alto contenuto di ferro, bensì 18 mg/100 gr e 8,8 mg/100 gr rispettivamente.

Ti starai chiedendo: “Hey Rudy, ma il fegato è un filtro pieno di tossine, troppo non fa bene“.

E ti dico che hai ragione.

Qualsiasi cibo se consumato in abbondanza non fa bene, e questo vale anche per il fegato.

Ma contrariamente alle credenze popolari, il fegato non è un organo di stoccaggio per le tossine. Piuttosto, è un organo disintossicante che espelle le tossine.

infatti, nel fegato ci sono importanti nutrienti come omega 3, amino acidi, ferro e proteine.

Ma se proprio non ti va di mangiare fegati animali, ci sono altri alimenti ricchi di ferro:

  • Pesce
  • Vongole e cozze
  • Sardine in olio
  • Ostriche
  • Fegato d’oca, bovino e maiale.
  • Fagioli
  • Nocciole
  • Spinaci
  • Piselli
  • Carne di bovino
  • Frutte secche; Uva passa e albicocche secche
  • Avena arricchita
  • Soia

 

Alcuni Suggerimenti Per Ottenere una Supplementazione Naturale di Ferro Attraverso la Dieta

Alcune delle mie ricette ricche di ferro:

  • Insalata di fagioli con cipolla e prezzemolo. Ottimo contorno.
  • Per colazione avena con latte e frutte secche varie.
  • A mezzogiorno un piattone di spaghetti all vengole con spinaci non bolliti.
  • La sera una zuppa di piselli con pancetta nostrana.
  • Peschi alla griglia con contorno di spinaci al vapore.

Ti consiglio di alternare i piatti e non più di un piatto al giorno. Se hai i valori del ferro a terra, due riciette al giorno dovrebbero bastare.

 

Consigli per la Conservazione del Ferro Negli Alimenti

I cibi non perdono ferro anche se cotti a lungo.

Quindi ogni cottura va bene.

 

Un Alleato Contro la Depressione

Il ferro svolge un ruolo molto importante nel soddisfare le esigenze energetiche del nostro corpo.

Qualsiasi sintomo causato da una povera circolazione del sangue indica una possibile carenza di ferro; Stanchezza, scarsa concentrazione e depressione.

Un fatto curioso è che i sintomi della vecchiaia si avvicinano a quelli per una carenza di ferro.

Quindi, se ti senti come un “vecchio”, con sintomi di stanchezza mattutina, pallido, dolore agli occhi, e perfino perdite urinarie mentre dormi… Allora controlla i tuoi livelli di ferro.

In caso di livelli bassi di ferro, non ti preoccupare, si puo curare in modo naturale con una semplice dieta come ho spiegato precedentemente.

Vuoi sapere un modo instantaneo per sentirsi meglio?

Vai in montagna. Un soggiorno di un mese a 2000 metri aiuterà a ripristinare le riserve di ferro.

Dalla mia personale esperienza, quando vado in montagna mi sento molto meglio. Più energetico, sereno e attivo nelle attività fisiche.

Comunque senza una aggiunta di ferro nella dieta, il problema non si puo risolvere nel lungo periodo.

 

Supplementi

In casi di grave carenze da ferro dove una sana dieta non è sufficiente, si consiglia la somministrazione di fumarato ferroso.

Nota bene di comprare dei supplementi non solo con fumarato ferroso ma anche acido folico per un migliore assorbimento.

In caso i supplementi orali siano inefficaci,  il dottore vi potrebbe somministrate iniezioni di ferro.

Quando sotto cura, evitate di bere caffè e té perché interferisce con l`assimilazione di ferro.

Mentre sei sotto supplementi di ferro potresti far fatica ad andare al bagno, quindi aggiungi yogurt prugne alla dieta.

 

Hai una deficienza di ferro e ti senti depresso? Racconta nei commenti.

Ferro e Depressione
3 (60%) 1 vote

Lascia una Risposta