Single Blog Title

This is a single blog caption
depressione - malattia della mente 2

Come Curare la Depressione Senza Farmaci e Senza Psicologo

Se sei depresso e odi usare farmaci per curarti, ti senti scoraggiato all’idea di non poter avere più una vita normale.

Antidepressivi per il resto della tua vita, e qualche seduta dal psichiatra sembra la sola via per uscirne.

È quello che il medico ti ha prescritto, vero?

Se la tua risposta è si, non ti preoccupare.

Qualsiasi persona con sintomi depressivi riceve la tua stessa prescrizione.

Sedute psichiatriche per persone depresse

I motivi sono multeplici, ma si possono riassumere in convenienza, sistema medico e profitti.

La pillola magica come il Prozac è un bel business per le case farmaceutiche.

Il motivo?

Creano una dipendenza nelle persone che le usano. Ovvero, clienti ripetitivi che spendono migliaia di Euro all’anno a persona.

dipendenza anti depressanti farmaci psicofarmaci

Solo in Italia sono ben 11 milioni le persone che usano psicofarmaci. Quindi, non serve dire che ci sono molti interessi al di sopra del benessere di chi li usa.

Una volta iniziata “la cura” antidepressiva, non è cosa da poco smettere, e molto raramente il psichiatra ti farà smettere.

Il motivo per cui i psichiatri si oppongano hai tentativi di abbandonare gli antidepressivi/antipsicotici non ha niente a che fare con interessi di guadagno, ma bensì ha un’indottrinamento per decenni a pensare in questo modo.

Se si decide di smettere di propria volontà, magari perché ci si sente meglio, inevitabilmente riscoprirai i sintomi della depressione ma in una forma più fisica che mentale.

Il motivo della ricaduta è molto semplice; Gli antidepressivi non risolvono la causa della depressione.

Lo hai visto in TV, letto in articoli, e magari anche sentito dal medico: la depressione è causata da uno squilibrio chimico nel cervello che i farmaci possono correggere.

O in altre parole, gli antidepressivi sono una risposta chimica ha una “presunta” disfunzione celebrale.

La verità è che ci sono molto poche — se ne esistono — ricerche che supportano questa teoria.

Di fatto, è un trionfo di marketing farmaceutico sulla scienza.

Io ritengo che gli antidepressivi sono una soluzione temporanea ha un problema molto più profondo di un semplice disquilibrio chimico.

Mentre i farmaci antidepressivi aumentano i livelli di serotonina nel cervello, questo non significa che la depressione è causata da una carenza di serotonina.

Il problema di questi farmaci è che il “sentirsi meglio” fa credere alla persona depressa che il problema sia risolto. Il “sentirsi guariti” illude il depresso a continuare con la sua vita come non fosse successo niente.

Una pillola al giorno, toglie la depressione di torno

Ma la verità è tutt’altra.

Ti faccio un esempio pratico.

Se hai un raffreddore causato dal freddo invernale, cosa fai per curarti?

Probabilmente ti chiudi in casa al calduccio e prendi un’aspirina.

Cosa succederebbe se invece prendessi solo aspirine e restassi fuori al freddo?

Vedi una connessione?

La depressione può essere curata solo se correggi le cause, non i sintomi.

I farmaci possono aiutare per un certo periodo, ma non necessariamente per tutta la vita.

Anzi, un periodo lungo di assunzione produce un livello di dipendenza così elevato che la sospensione non può che presentare serie difficoltà.

Infatti, l’effetto garantito che creano è dipendenza… Dipendenza… Dipendenzaaaaaaa!

Detto questo, essendo consapevoli degli effetti negativi di questi farmaci, alcune domande sorgono spontanee:

Ma perché le persone vengono curate in questo modo? I pazienti sono consapevoli degli effetti negativi di tali farmaci? E soprattutto, perché non si considerano cure senza farmaci?

 

Le Ragioni Comuni Per Cui Le Persone Usano Antidepressivi

Quando chiedo a persone perché usano antidepressivi, queste sono le ragioni:

  • Le medicazioni mi fanno sentire meglio.
  • È conveniente e pratico: pillola + acqua = Sereno.
  • Non conosco altri modi per curarmi.
  • Non riesco a dormire.
  • Per attenuare le mie paure.
  • La terapia dal psichiatra non è sufficiente.
  • Perchè gli attacchi di panico non mi lasciano più vivere.
  • Senza le medicazioni, sono irritabile, instabile e non posso nemmeno godere delle cose che mi piacciono.
  • Mi aiutano a concentrarmi sul lavoro.
  • Perché pensieri intrusivi gravi stanno rovinando i miei momenti più felici.
  • Il fatto che la mia mente continuamente si preoccupa di cose che non dovrebbe.
  • Dopo il parto di mia figlia, non ero più felice.
  • Anni di abusi, hanno reso difficile la mia vita quotidiana.
  • La mancanza di energia mi rende difficile completare anche i più semplici compiti, e non essere in grado di fare qualcosa di facile come rispondere al telefono, mi fa sentire inutile.
  • Non riesco a restare motivata.
  • Ho bisogno di aiuto nel gestire la perdita di mia madre.
  • Ho deciso di meritare di sentirmi meglio.

Ti riscontri in queste condizioni?

La maggior parte delle persone depresse può.

Le persone depresse hanno buone ragioni per volersi curare con antidepressivi, ma c’è un modo migliore senza controindicazioni e permanente.

Quando sai come creare buone abitudini nella tua vita che avranno un impatto positivo sul tuo corpo e la tua mente, non solo i sintomi della depressione spariscono ma ti sentirai rivitalizzato, più forte e sicuro di te stesso.

la depressione sparisce

Darai la possibilità al tuo corpo di ribilanciare gli scompensi chimici che hanno causato la tua depressione.

In altre parole, aiuterai il tuo corpo ad auto-curarsi.

Contrariamente a quello che credi, la depressione ha un inizio come una fine, e questo potrebbe essere prima di quanto te lo aspetti. La depressione non è una malattia naturale. Non è una parte inevitabile dell’essere umano.

Infatti, la depressione non è una malattia, ma bensì un sintomo creato dalla civilizzazione e quindi curabile.

Anche se la depressione si manifesta in diverse forme e con svariati sintomi, in essenza è il risultato ad una risposta prolungata allo stress, questo è chiaro un po’ per tutti.

sintomi da depressione

Quello che ti sembrerà meno chiaro è il fatto che siamo noi stessi la causa della nostra depressione; Ho meglio, le nostre abitudini, i nostri pensieri, il nostro modo di vivere, la nostra inabilità di vivere.

Noi siamo gli artefici del nostro modo di vivere, del dove vivere, con chi spendere tempo assieme, dove lavorare, cosa mangiare… E la depressione non è altro che un segnale che ci avverte che qualcosa non va.

Ti sembrerà assurdo, ma ne possiamo uscire dalla stessa porta di cui ne siamo entrati semplicemente cambiano le nostre abitudini.

È veramente così semplice.

Soffermati un momento su questa domanda: “Sei nato depresso?”

Se la tua risposta è no, allora puoi sconfiggere la depressione.

In un periodo della tua vita sei stato felice, attivo e pieno di vita. Il tuo corpo e la tua mente funzionavano benessimo dandoti gioglia e serinità.

Ad un certo punto nel tuo percorso di vita qualcosa è cambiato. Ma non è stato un improvviso evento, anche se ti sembrerà così.

Piuttosto, una serie di eventi e cambiamenti che ti hanno portato ad essere depresso.

Quello che fai tutti i giorni, come rispondi hai problemi della vita, cosa mangi, come pensi determinano il tuo benessere fisico e mentale.

Dunque, se non fai esercizio fisico, consumi cibi non adatti alle tue esigienze e non curi i tuoi pensieri, inevitabilmente indebolisci le tue difese contro lo stress della vita moderna.

Però, se fai esercizi mirati a rafforzera il fisico e la mente, crei un ambiente positivo attorno a te, mangi sano, promuovi abitudini positive allora non solo i sintomi depressivi scompaiono, ma avrai il piacere di una vita degna di essere vissuta.

Quando una persona sa come creare delle buone abitudine, la depressione può essere sconfitta senza farmaci e senza sedute psicologiche.

Puoi sconfiggere ogni tipo di depressione con buone abitudini.

Quando hai questa abilità, non sono necessari i farmaci.

Lo sai che puoi vivere e goderti una vita serena.

 

Hai l’Abilità di Curarti Senza Farmaci e Psicologo?

Ho due importanti domande:

Hai l’abilità di creare buone abitudini… O preferisci prendere antidepressivi e praticamente non curarti mai dalla depressione?

Stai provando a guarire con sedute psichiatriche e costosi farmaci… O in modo semplice e intelligente cambiando le tue abitudini?

Se sai come creare buone abitudini nella vita di tutti i giorni, non sono necessari farmaci e psichiatra.

E non intendo cambiare qualche abitudine che ti fa comodo o sapere qualcosa di benessere, ma che non funzionano nel sconfiggere la depressione.

Intendo conoscere profondamente come sviluppare abitudini positive per il tuo corpo e la tua mente così da vivere una vita felice e serena. Per dirla breve; Vivere al massimo.

Se una persona cambia alcune abitudini che lo fanno sentire meglio ma le sue giornate sono ancora tristi, allora dovrà ancora prendere psicofarmaci.

Quella persona sa che cambiare delle abitudini non è sufficiente, per questo ritorna alla stato depressivo… e ha ragione.

Ci sono specifiche abitudini da cambiare per sconfiggere la depressione.

Però, quando sei uno dei pochi che possono curarsi cambiando le proprie abitudini, non c’è bisogno di medicine o psichiatra.

Quello è come funziona.

Forse hai notato che ci sono persone sempre felici, piene di energie e con un’incredibile voglia di vivere.

persone energetiche e felice non tristi e depresse

Sorridono, sono spiritosi, attivi ed energetici. E questo perché hanno delle buone abitudini.

Tuttavia, se una persona ha delle abitudini negative, pure che abbia un buon lavoro, soldi e successo, inevitabilmente soffrirà di sintomi depressivi.

Queste cattive abitudini col tempo vanno a destabilizzare una persona fino a che un evento da il colpo di grazia. Per questo, tendiamo ad associare eventi negativi come la morte di qualcuno di caro a una condizione di depressione.

Una persona con buone abitudini e quindi un corpo e una mente forte non cadrà mai preda alla depressione dopo un evento negativo. Neanche dopo una serie di eventi negativi.

Ma una persona sotto cura con antidepressivi, non avendo mai risolto la causa della depressione, un evento negativo potrebbe riportarla in uno stato depressivo.

E la soluzione medica sarebbe un’altra dose di farmaci, pertanto creando un circolo vizioso.

Se pensi alle ragioni perché le persone depresse usano farmaci e psicologi, ti sarà chiaro che non sono a conoscenza di come cambiare le loro abitudini per riporate serenità nella loro vita.

Loro sanno che hanno bisogno di aiuto, ma non compredono che devono curare la causa della loro depressione, non i sintomi.

Per esempio:

La ragione; “La mancanza di energia mi rende difficile completare anche i più semplici compiti, e non essere in grado di fare qualcosa di facile come rispondere al telefono, mi fa sentire inutile.”

Questa ragione immediatamente sparisce quando una persona cambia le proprie abitudini negative in positive, riportando vitalità al corpo, motivazione, speranza, voglia di vivere e stabilità.

Il processo è semplice e si puo riassumere in 4 fasi:

  1. Cambiare alcune abitudini negative in abitudine positive focalizzate su corpo e mente.
  2. Così facendo, il cervello puo ripristinare i suoi sbilanci chimici.
  3. Di consequnza, il corpo ripristina il suo sistema immune.
  4. La depressione scompare.

Il corpo umano è una meravigiosa macchina, infatti il nostro corpo è in grado addirittura di auto-ripararsi. Non esiste ancora una macchina creata dall’uomo che possa fare questo.

Ma per il suo corretto funzionamento, ha bisogno di ottimo carburante sotto forma di cibo. Con una corretta alimentazione, il tuo corpo è facilmente in grado di combattere la depressione.

Però, la maggior parte delle persone mangia tre volte al giorno, i cibi sono quasi sempre cotti e si abbuffa perché “non c’è tempo” la vita è frenetica… O magari salta la colazione perché in ritardo al lavoro… O pensa che un caffè sia una colazione completa.

Quello che queste persone non si rendono conto è che le loro “non corrette abitudini” sono la causa della loro depressione.

Quindi, se sei o ti senti depresso e vuoi uscirne senza farmaci e sedute psichiatriche, il segreto sta nel cambiare le tue abitudini mirate a un corpo e una mente sana.

Quando inizi la trasformazione delle tue abitudini, noterai i sintomi della depressione dissolversi.

Non c’è da stupirsi di qualcosa che tu sei già in grado di fare. Lo sai che puoi cambiare le tue abitudini e sconfiggere la depressione.

Se vuoi imparare come fare e vuoi sapere esattamente come rimuovere abitudini negative e sostituirle con abitudini positive in grado di ripristinare le funzioni della tua mente e del tuo corpo, ti consiglio il mio corso, Mini Abitudini.

Mini Abitudini è il modo più semplice per curarti dalla depressione.

Imparerai esattamente:

  • Come rompere le cattive abitudini che ti impediscono di vivere.
  • Come creare abitudini positive consapevolmente.
  • Cosa mangiare per una mente sana e un corpo forte.
  • Cosa fare per avere una salute di ferro.
  • Come ripulire la tua mente e scatenare le tue potenzialità.
  • Cosa fare per essere motivati ogni giorno.

Questo corso ti aiuterà a creare abitudini positive, eliminare la depressione, stabilizzare il tuo umore, e tornare ad essere una persona felice e piena di vita.

persone felice e serene con abitudini positive

La depressione come altre forme di cattivo umore non sono altro che messagi spediti dalla tua mente per motivarti ad agire.

Se sei in grado di reagire immediatemente, il messagio sparisce… Altrimenti vivrai con la depressione e i farmaci per il resto della tua vita.

Lascia una Risposta