Single Blog Title

This is a single blog caption
triste - stanca - demotivata- depressa

Ti Senti Triste? Demotivato? Stanco? 5 Segnali Che Sei Depresso

La depressione è molto diffusa ma poco conosciuta.

Infatti, si crede che solo le persone con problemi di testa siano depresse o che la depressione sia una malattia.

Ma non è così, e lo capirai leggendo questo articolo.

Comunque, una cosa ben conosciuta è che la depressione porta solo problemi, e molto grandi.

Immagina di avere uno zaino di quindici chili sulle spalle tutto il giorno per 365 giorni all’anno. Si, perfino quando fai la doccia e l’amore con il tuo partner.

La depressione è come quello zaino; Pesante, scomoda e sempre con te.

Lo so cosa stai pensando; ”Ti senti demotivato, trieste e stanco, e ti stai chiedendo se sei depresso o se è solo un momento difficile.”

Fortunatamente ci sono alcuni segnali che avvertono del pericolo imminente. Segnalano che qualcosa effettivamente non va e deve essere cambiato per evitare conseguenze gravi.

Per esempio; Il troppo lavoro… Oppure la mancanza di tempo da dedicare alle persone che amiamo… O Il vivere in un luogo che non ci fa sentire bene… Oppure la mancanza di attività piacevoli.

Qualsiasi sia il motivo, ci sono 5 segnali a cui dobbiamo dare attenzione:

 

1# Essere Stanchi (Più Del Solito)

Le giornate iniziano a pesare più del solito.

Questo avviene un po` per tutte le attività, perfino quelle basilari come cucinare la cena.

La persona si sente stanca, ma sa che non ha fatto niente al di fuori della norma.

Questo succede perché il nostro cervello e corpo non sono più in grado di funzionare correttamente quando siamo depressi. È come se le energie vitali fossero svanite.

Ma dove sono finite le energie?

Le energie vengono costantemente reintegrate grazie a cibo e riposo.

Ma pochi però sanno che c’è un altro fattore fondamentale che entra nel bilancio energetico dell’individuo: il PIACERE.

Le azioni piacevoli restituiscono energie fondamentali al nostro corpo attraverso l’attivazione di ormoni e mediatori chimici nel nostro cervello.

L’assenza cronica di questo tipo di azioni fa percepire la fatica in modo più forte, sviluppa pensieri negativi e scoraggianti, inoltre rende più difficoltoso il recupero.

Ma se una persona è consapevole delle proprie azioni in modo naturale, le energie non si esauriscono mai.

 

2# Dormire Troppo o (Troppo) Poco

Persone con una depressione atipica dormono troppo, sia di giorno che di notte. Per troppo intendo più di nove ore in un arco di 24 ore.

Si sentono stanche, la testa pesa e vogliono solo riposare.

Qualche volta, però, la depressione può manifestarsi nel modo opposto, con un sonno disturbato e interrotto.

Queste persone continuano a pensare e pensare ancora, per questo non riescono a riposare.

Quando non ne possono più, assumono sonnifferi il qualche li fanno dormire ma non risolvono la causa della loro insomnia.

I sonniferi sono una soluzione rapida per aiutare a riposare, ma non sono una soluzione a lungo termine per dormire.

Queste persone non si rendono conto che devono cambiare le proprie abitudini per risolvere questo problema.

Buone abitudini dirette al benessere del corpo e della mente ripristano l’energia vitale per il corretto funzionamento del ciclo del sonno.

 

3# Un Aumento Delle Brutte Abitudini

Le persone stressate spesso trascurano le pratiche di uno stile di vita sano.

Non c’è niente di male bere un bicchiere di più di tanto in tanto. Comunque quando si abusa di sostanze inebitrici o attività evasive come alcol, droga, sesso casuale, ed altro, la persona potrebbe soffrire di depressione.

Il collegamento tra lo stress e la depressione è complesso e circolare.

Lo stress, o essere stressati, porta a comportamenti e modelli che a loro volta possono comportare un onere di stress cronico ed aumentare il rischio di depressione maggiore.

È interessante notare che molti dei cambiamenti nel cervello durante un episodio di depressione assomigliano agli effetti di grave e prolungato stress.

Quindi, le brutte abitudini indeboliscono il sistema vitale del corpo rendendoci vulnerabili allo stress, e col tempo manifestandosi in depressione.

Le persone non sanno di aver bisogno di una vita sana ed equilibrata composta da buone abitudini per affrontare gli stress della vita moderna.

 

4# Facilmente Irritabili

Le piccole cose che prima scivolavano via ora danno sui nervi.

Le persone depresse sono scontrose con colleghi di lavoro, amici e il mondo per cose che un tempo non avrebbero nemmeno notato.

Inoltre, lo non sentirsi gli stessi di sempre fa esasperare fino al punto di uscire fuori dai gangheri.

Il motivo?

Lo sbilanciamento chimico del cervello altera la percezione degli eventi accentuandone la loro gravita.

 

5# Soffrire Anche A Tavola

La dieta diventa insolita con il passare del tempo. Si mangia un po` di più o un po` meno giorno dopo giorno.

Immagina questi piccoli cambiamenti come 3 gr. di pasta in più a settimana. Dopo un anno sono ben 150 gr.

Ovvero una porzione extra a quella consigliata quotidianamente.

La depressione può prendere lo stomaco in due diverse direzioni:

  • Mancanza di appetito; Si saltano i pasti mangiando in modo irregolare. Si perde l’interesse di cucinare o preparare i pasti regolarmente. Come si può immaginare, questo sintomo è solito essere accompagnato da stanchezza.
  • Abbuffarsi; Ci si senti soli, tristi, abbandonati ed il cibo è il modo in cui si cerca di ribilanciare lo stato d’animo “riempiendo” il vuoto in noi.

 

Confondera la Depressione Con un Periodo Negativo

Ci sono periodi della vita dove tutto sembra andare per il verso storto. E succede a tutti.

È facile confondere questi periodi negativi con la depressione. Si, i sintomi sono gli stessi, ma la differenza è la loro durata.

Questo è il mio consiglio; Se il periodo negativo dura per più di tre settimane e nessun evento tragico è accaduto, allora sei depresso.

 

Ho la Maggior Parte di Questi Sintomi, Aiuto!

Non ti preoccupare.

Fai un bel respiro, poi un’altro e un’altro ancora… poi rilassati.

Fatto?

Ti senti meglio, vero?

La buona notizia è che se sei consapevole di essere depresso, sei già ha buon punto. Infatti, l’ ammettere di avere un problema, è il primo essenziale passo verso la guarigione.

La consapevolezza è un passo essenziale nel guarire dalla depressione perché ti spinge a cercare una soluzione.

Quindi, se non sai di essere depresso non potrai agire.

Una volta capito di essere depressi, si può facilmente ritornare ad essere felici e produttivi semplicemente cambiando le proprie abitudini che hanno causato in primo luogo la depressione.

La depressione non è altro che un campanello d`allarme che ci avverte che qualcosa non va.

Se ti interessa imparare come superarla in modo naturale, senza anti-depressanti o costose terepaie psichiatriche, ti consiglio il mio corso, Mini Abitudini.

Questo corso è il modo più semplice ed efficace per tornare ad essere la persona felice che eri prima della depressione.

Quando inizi a mettere in pratica gli insegnamenti del corso Mini Abitudini, ti sentirai immediatamente meno depresso e inoltre potrai guarire per sempre.

Un passo alla volta uscirai dal tunnel. Ti sto aspettando dall’altra parte.

 

Tu Controlli La Tua Vita

La maggior parte delle persone non sa che hanno molto controllo sulla loro vitalità.

Non sanno inlotre che si può guarire dalla depressione in modo naturale ripristinando la vitalità con buone abitudini dirette a beneficiare il corpo e la mente.

Invece, il grande numero delle persone depresse prende medicazioni sperando che qualcosa di magico accada. “Spero di guarire dalla depressione. Spero di sentirmi meglio.” Il fatto è che gli anti-depressivi/antipsicotici non curano le cause della depressione, ma solo i sintomi.

Le persone depresse sanno che una volta smesso di prendere gli anti-depressivi/antipsicotici inevitabilmente ritorneranno ad essere depressi.

Quello che non sanno è che possiedono già la cura.

Si può uscire dalla depressione senza medicazione o psichiatra.

Uno dei modi più facili è cambiare le abitudini negative causa della depressione e creare COSCENTEMENTE buone abitudini per rivitalizzare il tuo corpo e la tua mente.

Per esempio; Nutrizione, esercizio fisico, modo di pensare e relazioni.

È molto facile creare buone abitudini attorno a questi elementi quando sei consapevole.

Se non sai come fare, ti raccomandi il mio corso, Mini Abitudini.

Questo corso ti aiuterà a creare abitudini positive, stabilizzare la tua vitalità, eliminare la depressione, e tornare ad essere una persona felice e piena di vita.

Da ora ti sentirai come rinato.

Vota qusta pagina

Lascia una Risposta