Single Blog Title

This is a single blog caption
perdere peso in palestra 1

6 Cose Che Devi Assolutamente Sapere Se Vuoi Perdere Peso In Palestra

Vuoi perdere peso ma non sai da dove iniziare? Ti è venuto in mente di andare in palestra perdere peso?

Vediamo tutti quei palestrati senza un briciolo di grasso e ci chiediamo: “Dimagrire in palestra è possibile?

Certo che sì.

perdere peso in palestra con le giuste strategie

In realtà non è troppo difficile perdere peso in palestra con le giuste strategie, ma molti non hanno la più pallida idea di quello che devono fare.

Quando non vedeno i risultati previsti perdono così la loro motivazione.

Prima di buttarti a capofitto in questa nuova esperienza, ti suggerisco di leggere i sei punti fondamentali per massimizzare i tuoi sforzi e finalmente toglierti di torno quei chili di troppo.

Il primo punto…

 

1# Alterna Gli Esercizi Di Forza e Resistenza

Questo consiglio è un gioco da ragazzi, ma pochi di noi lo fanno in modo coerente.

Solitamente, gli uomini si buttano a capofitto nel fare sollevamento pesi e le donne passano le giornate sul tapis roulant.

Se fai solo esercizi aerobici o anaerobici non sfrutti al massimo la tua possibilità di bruciare grassi.

Con questo non voglio dire che sei obbligato per esempio a correre e fare pesi se vuoi perdere peso, ma in questo caso devi abituarti all’idea di mangiare meno. Per molti, non è cosa facile.

Invece, quando alterni esercizi cardio e di forza consumi più calorie, e come ben saprai, maggiore è il consumo calorico e più peso perdi.

Quindi, devi concentrarti sul massimizzare il consumo calorico.

E ci sono due modi per farlo:

  • Allenamento a circuito; Si tratta di eseguire una serie di esercizi uno dietro l’altro con fasi di recupero brevi e carichi modesti.
  • Alternando esercizi di forza e resistenza; Un giorno fai sollevamento pesi e il seguente cardio come corsa, nuoto o bicicletta.

Scegli l’attività che ti più piace e che puoi fare regolarmente. Dovrebbe essere qualcosa che possa adattarsi facilmente alla tua routine quotidiana. Altrimenti rischi di saltare gli esercizi troppo spesso e di non ottenere i risultati voluti.

Di fatto, da quando ho iniziato questa routine ho perso chili a vista d’occhio (8 chili in 8 mesi) fino al punto di dover sforzarmi a mangiare molto di più per non rischiare di perdere la mia massa muscolare.

Devo ammettere che è una strana sensazione ritrovarsi con il problema opposto in meno di un anno.

 

2# La Costanza È La Madre Del Successo

Una cosa che accomuna tutte le persone che raggiungono risultati è la loro costanza. Questo è semplice, ma molto efficace!

Per costanza intendo andare in palestra ogni giorno, a parte una volta alla settimana che puoi benissimo riposare.

Comunque, non aspettarti la perfezione, è umano ogni tanto trasgredire. Ma se vai fuori strada, torna in pista alla prima occasione che avrai.

È molto importante tornare all’abitudine il più in fretta possibile se no si rischia di dare spazio alle distrazioni per poi mollare la spugna.

Credo che dovresti farne una routine magari dandoti un’ora specifica ogni giorno per andare in palestra, come dopo il lavoro.

Se dopo una settimana noti che fai fatica ad andare regolarmente in palestra, chiediti quale sia il problema.

Forse dopo il lavoro le tue amiche ti chiamano per un caffè oppure preferisci fare la spesa. Se questo è il tuo caso, allora vai in palestra la mattina invece che la sera. Problema risolto.

Ricordati che senza costanza, non perderai mai quei chili di troppo.

 

3# Devi Cambiare La Tua Alimentazione 

Sei sovrappeso perché hai cattive abitudini alimentari.

Puoi spendere tutto il tempo che vuoi in palestra, ma se non cambi la tua alimentazione difficilmente perderai peso.

Il mangiare sano non è affatto complicato, ma semplice come spuntare delle caselle su una lista di controllo.

La migliore cosa che puoi fare è scegliere cibi veri (frutta, verdure, pesci di stagione) ed evitare cibi processati (tutto quello che esce da una scatola o da una lattina).

Come ben saprai i cibi processati sono ricchi di zuccheri, grassi e conservanti che decisamente non ti aiutano a perdere peso. Invece, i cibi veri, sono una fonte ricca di nutrienti.

Inoltre, il modo in cui cucini gli alimenti fa la differenza: evita la frittura favorendo invece cotture sane al vapore e bolliti.

Tutto qua. Non hai bisogno di nessuna dieta esotica o simile, devi solo mangiare meglio per perdere peso.

 

4# Ci Vuole Tempo

I primi mesi noterai pochi risultati. Non ti scoraggiare, è normale.

“Rudy, puoi essere più specifico?”

“All’incirca perderai un chilo al mese, massimo due.”

Il corpo ha bisogno di tempo per adeguarsi al tuo nuovo stile di vita e iniziare a bruciare grassi. Una volta passata la fase iniziale i risultati accelerano a vista d’occhio.

Ripeto, nel mio caso ho perso chili che non volevo perdere perché il mio nuovo stile di vita ha ottimizzato la mia capacità metabolica.

Posso mangiare 4-5 volte al giorno grandi porzioni di piatti e metabolizzare il tutto senza neanche accorgermene.

Immagina come sarebbero le tue giornate se avessi la libertà di mangiare quando e quanto vuoi. Niente conteggi calorici, paranoie o sentimenti di colpa.

Mangiare senza sentirsi in colpa

Questo ti permette di essere finalmente libero e di guardarti allo specchio e dire: “Sei sexy!”

Il cibo è tuo amico e non un tuo nemico, fa parte integrante di una vita sana ed equilibrata facendo la differenza tra benessere e malattia, sentirsi energici o stanchi, essere in forma o fuori forma.

Prendi il tuo tempo, goditi la trasformazione giorno dopo giorno perché dovrai dire addio a quella persona sovrappeso. Per sempre.

 

5# Fai Attenzione Ai Tuoi Pensieri

Probabilmente questo non è il tuo primo tentativo di perdere peso. Magari hai perso del peso per poi averlo recuperato.

Se vuoi perdere peso una volta per tutte, devi dimenticare i tuoi fallimenti del passato. Quando senti quella vocina che ti dice che non ce la puoi fare, digli di stare zitta.

Credi nel tuo successo e circondati di persone che aumentano la tua autostima e sostengono i tuoi sforzi per perdere peso.

L’ideale sarebbe trovare una persona che abbia avuto il tuo stesso problema e sia riuscita a superarlo. Imparare dagli errori degli altri è il modo più semplice per arrivare prima all’obbiettivo con meno frustrazioni.

Una cosa ho notato quando vado in palestra: molte persone che vogliono perdere peso portano con loro qualche amico o famigliare. Questo non lo fare!

Perché?

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista “Obesity”, le persone in sovrappeso hanno maggiori probabilità di perdere peso se vanno in giro con amici in forma piuttosto che se passare il loro tempo con i loro amici anche loro in sovrappeso.

 

6# Coltiva le Tue Abitudini

Ora che sei sulla buona strada, continua con le tue giuste abitudini. Non per un mese, neanche per un anno ma per sempre.

Quando crei consapevolmente buone abitudini, puoi continuamente migliorare la tua vita.

Questo è il motivo per cui considero le abitudini il pilastro del miglioramento personale e di fatto sono il primo passo che puoi trovare nel mio eBook: 7 passi testati per perdere peso e restare in forma.

Se sei all’inizio del tuo miglioramento personale, allora una delle cose migliori che puoi fare è iniziare a cambiare le tue abitudini.

Quando sei in grado di cambiare abitudini coscientemente, puoi perdere peso facilmente e tenerlo alla larga per tutta la vita.

Vuoi sapere il motivo?

Le persone sovrappeso compiono migliaia di azioni malsane negli anni senza nemmeno accorgersene.

Quel cornetto e cappuccino al bar ogni mattina prima di andare al lavoro, di per sé non è gran cosa. Ma se ne fai un’abitudine, in un anno diventano 365 cornetti e 365 cappuccini, ovvero un totale di 109.500 calorie.

la brutta abitudine del cornetto e cappuccino

Considera che in media consumiamo 1.800 calorie, tutti quei cornetti e cappuccini soddisfano il fabbisogno medio di una persona per 61 giorni.

Quindi… ricorda che il tuo corpo non ha bisogno né di cornetti e né di cappuccini, ma solo di buone abitudini.

Vota qusta pagina

Lascia una Risposta